Sie haben Ihre Ă„nderungen noch nicht gespeichert!
Il gruppo al completo

Il  Mercedes Benz 190 SL Club Italia si è ritrovato ad Amalfi dal 11 al 13 Maggio per il  suo XIX raduno, a partire dalla sua fondazione nel 1993, con la partecipazione di una ventina di equipaggi provenienti  da tutta Italia. Cornice della manifestazione è stata l’incomparabile bellezza della Costiera Amalfitana.  Raggiunta singolarmente Salerno in tarda mattinata di venerdì 11, e radunatisi presso l’azienda conserviera D’Amico, i partecipanti  in corteo si sono messi in marcia nel primo pomeriggio e, percorrendo la famosa costiera,  hanno raggiunto Amalfi, dove le auto parcheggiate in piazza F. Gioia hanno costituito attrazione per i presenti, e successivamente hanno posto la loro base al Grand Hotel Saraceno, a picco sul mare nei pressi di Amalfi. Nella tradizione di questo Club, anche stavolta il connubio tra passione per le auto ed interesse per la cultura ha caratterizzato il programma del raduno, che venerdì pomeriggio ha condotto i partecipanti alla visita di Amalfi,   del suo Duomo e del Chiostro del Paradiso. Sabato mattina  è stato tributato omaggio a Ravello, incantevole paese che domina indisturbato dalla sua altura un incantevole tratto della costiera; il Duomo, villa Rufolo e villa Cimbrone con i loro belvedere mozzafiato sul golfo, fonte d’ispirazione per numerosi artisti di fama mondiale, hanno evocato tempi lontani ricchi di storia  e scolpito nella memoria dei partecipanti ricordi indimenticabili.  Il pranzo presso l’esclusivo ristorante dell’Hotel Villa Caruso, anch’esso col suo suggestivo panorama sul golfo, ha rappresentato un momento di piacevolissimo relax e ha ritemprato le energie dei partecipanti , che nel pomeriggio hanno raggiunto in auto l’allegra e colorata Positano, perdendosi poi nello shopping tra i caratteristici vicoli, lasciati a malincuore al tramonto, col sole che spargeva mille riflessi sul mare. La cena di gala sabato sera all’ Hotel Saraceno, con la splendida terrazza sul golfo illuminato, ha offerto agli ospiti momenti di allegria e sincera amicizia, inaspettatamente allietata coi classici della canzone napoletana da un simpatico duo  al suono di chitarra e mandolino. Domenica, attraverso Furore, "paese dipinto" e l’altopiano di Agerola, il variopinto corteo di 190 SL  ha raggiunto Caserta. La visita all’imponente Reggia Borbonica e il pranzo di commiato in un ristorante tipico della città hanno concluso la manifestazione: con la promessa di rivedersi presto per trascorrere altri piacevoli giornate in amicizia, che sempre contraddistinguono gli incontri del Club, a malincuore i partecipanti hanno preso la strada del ritorno ai propri luoghi, senza inconvenienti  a dispetto del chilometraggio e della cinquantina d’anni di età delle vetture, nella tradizione di affidabilità del marchio Mercedes Benz .

Le vetture lungo l'itinerario
 
Il nostro Presidente vigila e conduce...
Piacevole attesa
Il fascino della targa originale...
Le 190 SL in bella mostra
...con la capote chiusa
Il Presidente Alberto Gallino e Annamaria (la First Lady)
Eleganza anni 50...
Foto di rito con 190 SL (dalla Sicilia con passione)
Altri soci in posa...
Lo spirito è quello giusto
Bella scoperta!
Tutti a tavola!
Il sorriso del nostro Presidente
Panorama mozzafiato
Il fascino della Costiera
  • Seitenanfang
  • Drucken
  • Empfehlen
  • Favoriten
  • RSS